§     Piovoso pomeriggio di settembre, vento e freddo, pare che l’autunno non voglia aspettare. Mi trovo nella provincia di Caserta, percorro l’Appia con la mia Fiesta tre porte. Ad un certo punto accosto al marciapiede e abbasso il finestrino. Quello che vedo oltre la rete di un campo di rugby, presenza quasi surreale nello squallore della periferia che sto attraversando, è quello che cerco. E quello che cerco è li da quasi duemila anni.


Highslide JS
070904-0018   Vista interna dell'arena.
Highslide JS
070904-0007   L'anfiteatro visto da Via Spartaco.
Highslide JS
070904-0005   Il simbolico cancello d'ingresso dell'area archeologica.

STORIA e PREISTORIA   Lascia un commento   |   Leggi tutto l'articolo